ASSOCIAZIONE ITALIANA DELLE MACCHINE A FLUIDO E DEI SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE

logo fb

  • Home
  • Congressi
  • 75° Congresso Nazionale ATI - Call for papers proroga al 15 aprile

75° Congresso Nazionale ATI - Call for papers proroga al 15 aprile

75° Congresso Nazionale ATI
#7 Clean Energy For All: Ricerca, Innovazione e Sviluppo per l'industria ed il territorio
Roma 2/4 settembre 2020 

Call For Papers proroga al 15 aprile

Egregio IVAN ARSIE,

in questi giorni, come Comitato Organizzatore del Congresso Nazionale ATI2020 e come italiani, europei e cittadini del mondo, stiamo osservando con sgomento e attenzione lo svilupparsi della crisi legata al contagio da COVID-19.

La gravità della situazione, con la sua capacità di toccare tutto ciò che abbiamo per anni ritenuto acquisito come la libertà di spostamento, ci sta spingendo a riflettere attorno alle possibili trasformazioni/evoluzioni dell’occasione di incontro centrale per la nostra comunità, ovvero il Congresso Nazionale ATI.

Pur in divenire su tale fronte, il Comitato Organizzatore già oggi intende assicurare la nostra comunità scientifica ed ingegneristica su alcuni punti.

In primo luogo, il Comitato Organizzatore intende garantire lo svolgimento entro l’anno solare 2020 del Congresso eventualmente immaginando una nuova collocazione temporale o, perché no, sperimentando nuove possibili forme congressuali.

In secondo luogo, è nostra convinzione che il processo editoriale debba essere condotto a termine. Questo richiederà l’impegno dei Colleghi chiamati a gestire il processo di revisione e dei Colleghi autori dei diversi contributi. Per parte nostra ci stiamo già organizzando per pubblicare comunque entro il 2020 gli atti indicizzandoli su Scopus.

E’ il momento di pensare, di immaginare un ATI nuova.
Grazie del Vostro contributo.

Livio de Santoli, Presidente ATI Nazionale
Alessandro Corsini, Presidente del Comitato Organizzatore ATI 2020

75° Congresso Nazionale ATI - Call for papers

Stampa Email

Associazione Italiana delle Macchine a fluido e dei sistemi per l'Energia e l'Ambiente